Terremoto in Cile, la situazione COMMENTA  

Terremoto in Cile, la situazione COMMENTA  

Nel corso della notte di oggi, Giovedì 17 Settembre, c’è stato un violento terremoto con annesso tsunami in Cile, bilancio provvisorio di 5 morti e gravi danni.

Oggi, Giovedì 17 Settembre, abbiamo avuto il più forte terremoto dell’intero anno nel mondo. Lo scorso anno il sisma più forte lo abbiamo avuto tra Cile e Perù, magnitudo 8.5 Richter davanti Iquique, questa volta è avvenuto sempre in Cile ma più a Sud, davanti alla città di Coquimbo, di magnitudo 8.2 Richter.

Il terremoto di oggi è stato registrato alle ore 00:54 italiane, con ipocentro a 20 chilometri di profondità ed epicentro a 20 chilometri dalla costa. Ci sono state cinque vittime ed almeno 30 feriti, ma forse il bilancio potrebbe aumentare. Danni ingenti sia causati dal terremoto che dallo tsunami, con onde alte fino a 5 metri sul litorale. Il Cile è uno dei paesi più a rischio sismico del mondo, ma i criteri edilizi sono rigorosi e terremoti di tale magnitudo non fanno i danni che potrebbero fare in altre zone del pianeta.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*