Forte terremoto M 3.8 in Svizzera, tremano Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta COMMENTA  

Forte terremoto M 3.8 in Svizzera, tremano Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta COMMENTA  

terremoto centro italia sismografo

Paura nel nord Italia per una scossa di terremoto piuttosto intensa. Il sisma ha avuto l’epicentro in Svizzera, nel territorio di Adelboden (Frutigen-Niedersimmental District) e secondo i primi dati avrebbe toccato la magnitudo 4.2 della scala Richter. L’intensità, insieme all’ipocentro superficiale a soli 10 km di profondità, ha fatto sì che il terremoto sia stato avvertito distintamente non solo in Svizzera ma anche in Italia ed in particolare in tutto il nord Piemonte, in Valle d’Aosta e anche nella Lombardia nord occidentale con centinaia di segnalazioni giunte pochi minuti dopo la scossa che non avrebbe comunque provocato danni a cose o persone.


Il sisma è stato avvertito in città come Domodossola, Aosta e Varese, alle ore 16.44, a riprova della vicinanza del terremoto al confine italiano.  Aggiornamenti: secondo i dati Ingv il sisma ha avuto un’intensità di 3.8 gradi della scala Richter, dunque lievemente inferiore rispetto alle prime informazioni ricevute ma pur sempre forte tanto più per questa zona nella quale non si verficano terremoti con grande frequenza.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*