Francesco Arca tra percorsi e paternità COMMENTA  

Francesco Arca tra percorsi e paternità COMMENTA  

Francesco Arca, da qualche tempo a questa parte è impegnato come attore e tutto sommato lo fa anche molto bene.

Francesco però non disdegna di ricordare i suoi inizi in televisione, soprattutto quando partecipava a “Uomini e Donne”, sia per motivi economici che per visibilità.


Francesco Arca, protagonista di “Le tre rose di Eva”, durante un’intervista rilasciata a “Visto”, racconta di aver cambiato vita ma di continuare a vedere che quando si parla di lui, si tira sempre in ballo la trasmissione di Maria De Filippi.


Ecco le sue parole: “A 32 anni sentir parlare ancora di una cosa che ho fatto otto anni fa mi sembra riduttivo per la mia persona e per il percorso che ho fatto dopo”.

Nessuno mette in dubbio le sue doti di attore anche perché, tra l’altro, nella fiction interpreta un padre e lo fa davvero molto bene, nonostante lui non lo sia.

Non nega però la sua voglia di avere figli in un futuro: “La paternità è uno dei regali più belli che la vita possa fare. Ma uno prima di diventare padre deve diventare marito”.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*