Francia, fuga dal centrodestra COMMENTA  

Francia, fuga dal centrodestra COMMENTA  

Il premier francese Fillon

Il giornale satirico “Le Canard Enchainè” ha rivelato che neanche il primo ministro francese  François Fillon crede alla vittoria di Nicolas Sarkozy alle elezioni presidenziali. Il premier lo ha detto chiaro e tondo in un fuori onda: “Per Sarkozy non c’è più speranza. Ovunque in Europa, i candidati uscenti hanno perso a causa della crisi. Non faremo eccezione”.

Le parole del primo ministro seguono di poco il fuggi fuggi generale che ha colpito il centro-destra francese. A dare il “buon esempio” aveva cominciato Martin Hirsch, ex «Alto commissario alla solidarietà», annunciando che avrebbe votato per François Hollande, seguito dall’ex ministra Corinne Lepage e da Azouz Begag, ministro delle Pari opportunità nel governo Villepin sotto la presidenza Chirac.


Il premier francese Fillon

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*