Frasi sulla felicità: le più belle da condividere

Cultura

Frasi sulla felicità: le più belle da condividere

Felicità
Felicità

Molto spesso le nostre giornate iniziano all’insegna di un oroscopo o di una frase significativa che ci conferisca quella motivazione e ci offra quello sprint necessario per iniziare al meglio la routine quotidiana. Gli impegni si accavallano senza sosta? Affrontateli con un obbiettivo fisso: conservare la vostra oasi di felicità, in qualunque cosa essa consista. A tal proposito ecco le migliori frasi su questo concetto troppo spesso trascurato o in altri casi problematizzato; vi faranno riflettere e se condivise riempiranno la vostra giornata e quella degli altri.

Frasi ispiratrici per tutte le occasioni

Iniziamo con Apollinaire, il quale saggiamente osservò che “di tanto in tanto è bene fare una pausa nella nostra ricerca della felicità ed essere semplicemente felici“, senza pensare che debba per forza essere necessario fare chissà che cosa per essere soddisfatti di ciò che si ha o si è. La felicità risiede spesso infatti nelle cose più piccole e impensabili. Francois Truffaut afferma giustamente che “la felicità è la cosa più semplice: ma quanti, oggi, si affannano per trasformarla in lavori forzati”, quasi come se fosse un meccanismo complesso o addirittura un dovere e non un’aspirazione. “L’uomo più felice è quello nel cui animo non c’è alcuna traccia di cattiveria” sosteneva invece Platone. Frequentemente anche i proverbi ci vengono in aiuto con perle di saggezza che nascondo una verità antica quanto l’uomo: “Cercare la felicità fuori di noi è come aspettare il sorgere del sole in una grotta rivolta a nord” recita un celebre proverbio tibetano. Per chi sottovaluta invece la fortuna di cui gode c’è Maxim Gorky a ricordare che si dà sempre valore alle cose solo nel momento in cui sfuggono: lo scrittore sosteneva che “la felicità sembra sempre piccola mentre la si tiene tra le mani, ma lasciatela andare, e imparerete subito quanto è grande e preziosa” Infine come non citare Tolstoj con uno dei suoi più interessanti aforismi; egli pensava che “il segreto della felicità non è di far sempre ciò che si vuole, ma di voler sempre ciò che si fa”. Essere felici è un concetto etereo e soggettivo, ma se si riesce ad apprezzare anche le piccole cose di ogni giorno si è sulla buona strada.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...