Fratelli d’Italia e lo spot omofobo: ”Non votate con il culo”

Attualità

Fratelli d’Italia e lo spot omofobo: ”Non votate con il culo”

ROMA – Alcuni candidati alle prossime elezioni politiche 2013 del movimento politico, Fratelli d’Italia, in Veneto hanno caricato un video su youtube, che ridicolizza l’esibizione di San Remo della coppia omosessuale Stefano e Federico, per vederlo andare su http://youtu.be/ZUu_-8opKIU.

Da tutta la comunità gay sono arrivate subito le forti polemiche, comprese tra le polemiche, le poco credibili promesse elettorali sui diritti gay, di Silvio Berlusconi, e attraverso la dichiarazione di Fabrizio Marazzo, portavoce del Gay Center hanno replicato: “Siamo all’omofobia elettorale. Il video non solo è di cattivo gusto, ma è chiaramente offensivo verso i gay. Adesso vedremo cosa avrà da dire Giorgia Meloni, se questa è la linea politica e di comunicazione che Fratelli d’Italia vuole adottare nei confronti degli omosessuali. L’omofobia è una brutta malattia, farla entrare in parlamento è ancora peggio“. Poco dopo arriva la smentita e le scuse per il video offensivo di Giorgia Meloni, la fondatrice del movimento: “A nome di Fratelli d’Italia chiedo scusa per il video-parodia, di pessimo gusto, realizzato in maniera autonoma da alcuni esponenti padovani e solidarizzo con le persone e le associazioni che si sono sentite offese.

Ribadiamo la nostra ferma condanna per ogni specie di omofobia”.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Pagliarini 62 Articoli
Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda. (Horacio Verbitsky) Simona, laurea in Psicologia presso l'Università di Roma La Sapienza Giornalista-pubblicista di politica interna, estera e cronaca, scrittrice Amo l'amore, scrivere, il mare, la neve e la vita
Contact: Google+