Fratelli maggiori più intelligenti, ecco il motivo

News

Fratelli maggiori più intelligenti, ecco il motivo

Portrait of two young sisters lying face to face in bed

Una ricerca tedesca rivela che il fratello più “anziano” possiede un quoziente intellettivo superiore rispetto agli altri fratelli minori. Certo la differenza non è rilevante (circa 1,5 punti in più) ma quanto basta per far sentire i fratelli maggiori su un gradino più alto. Lo studio, condotto dalla Leipzig University, ha esaminato più di 20 mila persone provenienti da Stati Uniti, Gran Bretagna e Germania, ed è stato effettuato utilizzando test di intelligenza e di personalità. I risultati dello studio evidenziano che il quoziente intellettivo si abbassa leggermente dopo il primo figlio, mentre non ci sono differenze tra fratelli per quanto concerne la personalità.

Gli studiosi però non sono riusciti ancora ad individuare i motivi di tale dislivello intellettivo tra fratelli, vi sono soltanto ipotesi sull’argomento. Forse uno dei motivi più plausibili risiede nel fatto che i fratelli maggiori fanno in genere da “tutor” nei confronti di quelli minori e questo ruolo è molto stimolante per l’intelligenza dei bambini.

Altra teoria è che i figli maggiori non dividono le attenzioni dei genitori con nessuno e questo li aiuta a sviluppare intelligenza e autostima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche