Frattini, contro immigrati pattugliamenti e respingimenti

Per fermare la nuova ondata di sbarchi di immigrati dal Nordafrica, ‘dobbiamo mobilitare i Paesi del Mediterraneo’ e dell’Ue’: e’ l’analisi del ministro degli Esteri, Franco Frattini, in un’intervista al Corriere. Il governo italiano ha preso contatti con il ministro degli Esteri europeo, Catherine Ashton per l’avvio della missione Frontex, per mobilitare pattugliamenti e respingimenti, in agenda mercoledi’ al Consiglio degli alti rappresentanti dei 27 Paesi.

L'articolo prosegue dopo il video

loading...

Commenta per primo "Frattini, contro immigrati pattugliamenti e respingimenti"

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*