Frattini, contro immigrati pattugliamenti e respingimenti

Per fermare la nuova ondata di sbarchi di immigrati dal Nordafrica, ‘dobbiamo mobilitare i Paesi del Mediterraneo’ e dell’Ue’: e’ l’analisi del ministro degli Esteri, Franco Frattini, in un’intervista al Corriere.

Leggi anche: Crolla palazzo di 3 piani in Egitto: 7 morti, anche bambini

Il governo italiano ha preso contatti con il ministro degli Esteri europeo, Catherine Ashton per l’avvio della missione Frontex, per mobilitare pattugliamenti e respingimenti, in agenda mercoledi’ al Consiglio degli alti rappresentanti dei 27 Paesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*