Freddo e gelo a Bari: scuole e università chiuse il 7 e l’8 febbraio COMMENTA  

Freddo e gelo a Bari: scuole e università chiuse il 7 e l’8 febbraio COMMENTA  

Pochi minuti fa il sindaco Emiliano ha firmato un’ordinanza per la chiusura delle scuole e degli uffici pubblici nelle giornate di martedì e mercoledì a causa dell’ondata di maltempo che si sta abbattendo nel sud Italia.  Anche le attività didattiche, amministrative e di ricerca dell’Università e del Politecnico sono sospese. A Bari domani è prevista la neve. La decisione è stata presa soprattutto per evitare inconvenienti ai cittadini che quotidianamente arrivano nel capoluogo pugliese dalla provincia, soprattutto gli studenti. Infatti i pericoli di circolazione possono provenire proprio dalla provincia. Emiliano consiglia di limitare l’uso dei mezzi pesanti.


Si è attuata una politica di prevenzione in modo anche di ridurre il traffico che con il maltempo crea innumerevoli disagi. Il Comune di Bari ha reso disponibili il parcheggio dello stadio San Nicola e l’area portuale.


Per l’emergenza neve, inoltre, sono stati stoccati 300 quintali di sale e 350 operatori disponibili per spargerlo sulle strade.

Emiliano giustifica così la sua ordinanza:”Ci muoviamo senza avere certezza, ma perché sappiamo che questi eventi eccezionali possono anche verificarsi applicheremo il principio fondamentale della Protezione Civile che è quello della prevenzione delle misure per rischio concreto o potenziale”.

E per garantire sicurezza a tutti i cittadini ha predisposto l’apertura del Petruzzelli e delle palestre Ranieri a Japigia e Mazzini nei pressi della stazione per permettere ai senza tetto e ai bisognosi un riparo dal gelo che sta invadendo Bari. Sono decisioni prese tenendo conto anche dell’elevata percentuale di persone che circola a Bari; anche i senza tetto si spostano dalla provincia al capoluogo.


E sicuramente l’ordinanza previene molte incolumità che, come si è visto in altre parti d’Europa dell’est, il freddo, il gelo e la neve stanno causando.

L'articolo prosegue subito dopo


Previsioni per domani: l’aria più fredda in arrivo farà aumentare la probabilità di neve a quote sempre più basse; nelle ore più fredde della mattinata possibili nevicate su Bari e su tutto l’entroterra barese dove si potrebbero avere diversi cm. di neve; le nevicate saranno più importanti sulla Murgia (sia su quella barese che su quella tarantina) e su gran parte della Basilicata. 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*