Frittata di pasta avanzata al forno

Cucina

Frittata di pasta avanzata al forno

FRITTATA DI PASTA AL FORNO.
FRITTATA DI PASTA AL FORNO.

Avete avanzato la pasta al forno e volete cucinare un piatto gustoso? Ecco la ricetta più semplice per la frittata di pasta avanzata al forno.

Capita spesso dopo le grandi abbuffate che avanzino tantissime portate e che si preferisca riutilizzarle per creare nuove pietanze piuttosto che buttarle. Soprattutto fino a pochi anni fa le nostre nonne avevano l’abitudine di cucinare utilizzando ingredienti dei giorni prima. Una delle pietanze più buone da preparare con gli avanzi del giorno prima è sicuramente la frittata. La frittata oltre ad essere un piatto molto gustoso è un piatto perfetto poichè veloce da preparare, gustoso e prelibato sia per grandi che per piccoli. Scopriamo insieme la ricetta più semplice.

Ingredienti per preparare la frittata di pasta avanzata al forno per 4 persone:

  • 5 uova.
  • 100 gr di scamorza affumicata o dolce.
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato.
  • 350 gr di spaghetti.
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato.

Ecco come preparare la frittata di pasta avanzata al forno:

  1. Prendete una ciotola ampia e sbattete le uova in modo energico.

    Mescolate il tutto e nel frattempo aggiungete formaggio grattugiato, pepe e sale.

  2. Tagliate a cubetti la scamorza e assieme al prezzemolo tritato e le uova amalgamate tutti gli ingredienti.
  3. Procedete cuocendo in padella. Un consiglio è quello di aprire e allargare bene tutti gli spaghetti con la forchetta, soffriggere e lasciare qualche minuto senza mescolare il tutto.
  4. Versate il composto iniziale sulla pasta e per 10-15 minuti continuate a cuocere a fuoco basso. Se possibile utilizzate un coperchio.
  5. Ogni 10 minuti circa togliete il coperchio e girate la frittata in modo tale che non si appiccichi alla padella. Quando la vedete dorata mettetela su un piatto piano bello largo.
  6. Per controllare che la frittata sia pronta inserite uno stuzzicadenti nell’impasto. Se lo stecco risulterà pulito, sicuramente la frittata è pronta per essere servita ed è ben cotta.
  7. Presentate la frittata o tutta bella rotonda, oppure se è alta tagliandola a cubetti per servirla in modo sfizioso durante un aperitivo.
  8. BUON APPETITO!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche