Frode fiscale: aerei sequestrati ad imprenditori

Cronaca

Frode fiscale: aerei sequestrati ad imprenditori

Evasione di Iva all’importazione e nove aerei sequestrati per frode fiscale. Questo è il risultato dell’indagine condotta dalla Guardia di Finanza di Elmas (Cagliari) insieme alla locale Procura della Repubblica, che ha portato all’arresto di undici imprenditori. I provvedimenti hanno riguardato diverse zone dell’Italia, da Nord a Sud: Rimini, Palermo, Padova, Bergamo, Modena, Torino.

Gli acquirenti e gli utilizzatori effettivi dei velivoli facevano figurare l’importazione e l’acquisto in Danimarca, un Paese in cui l’imposta Iva è pari a zero, avvalendosi della complicità di un intermediario italiano. Invece gli aeromobili erano destinati ad essere immessi nel nostro Paese, e come tali soggetti a tassazione Iva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche