Dove trovare i negozi Fruit of the Loom a Roma

Donna

Dove trovare i negozi Fruit of the Loom a Roma

fruit of the loom

In Italia sono presenti dei negozi che vendono i capi prodotti da Fruit of the Loom. Scopri quali a Roma.

I negozi Fruit of the Loom sono un marchio molto importante e conosciuto sia all’estero, ma anche in Italia. Un marchio che esiste da più di 60 anni con negozi sparsi un po’ in tutta Italia, come per esempio nella capitale.

Fruit of The Loom

Fruit of the Loom è una azienda molto famosa in tutto il mondo per la produzione di abbigliamento, tessuti e fiati. La sua sede principale si trova a Bowling Green, nel Kentucky.

Fruit of the Loom, essendo una multinazionale, ha all’incirca 30 filiali sparse in tutto il mondo. Principalmente esse si trovano negli Usa, in Canada, in Honduras, El Salvador e, in misura decisamente minore, negli Stati Europei. Il fatturato di questa multinazionale nel 2014 era all’incirca di 1,3 miliardi di dollari e, sempre nello medesimo anno, poteva contare sul lavoro di circa 5000 persone.

Importante sottolineare, visto la presenza in tutto il mondo, come la tabella delle taglie sia fondamentale da consultare onde evitare disguidi ed errori.

Storia

Il marchio di questa azienda è molto antico perché risale addirittura al 1851.

In questo anno il produttore di abbigliamento della città di Rhode Island Robert Knight fece visita a un suo caro amico, tale Rufus Skeel, proprietario di un grazioso negozio che vendeva i vestiti prodotti da Knight. La figlia di Skeel ebbe un’intuizione a dir poco geniale: dipingere immagini di frutta come etichetta dei vestiti venduti dal padre. Questi disegni risultarono di enorme gusto per i pubblico e per questo motivo nacque il nome ed il logo dell’azienda.

Il marchio Fruit of the Loom, in italiano tradotto come”Frutto del Telaio” , fu registrato nel 1871, solamente un anno dopo l’approvazione del Congresso delle leggi che permettevano l’introduzione del trademark nella legge americana.

Il gruppo venne acquistato nel 1985 dal magnate Farley che le cambiò nome in Farley Industries, Inc. Nel 1999, la compagnia rischiò la bancarotta e costrinse Farley a lasciare il comando della società. La compagnia fu acquistata per 835 milioni di dollari nell’aprile 2002 da Berkshire Hathaway che ancora attualmente risulta esserne il proprietario.

Critiche

Questo marchio è stato oggetto di numerose critiche da parte dei sindacati e dalle associazione dei lavoratori di tutto il mondo.

Il motivo principali di queste proteste è il fatto che Fruit of the Loom ottiene la maggior parte delle proprie produzioni dal Marocco. Questo Stato è tristemente famoso per le attività svolte in contrasto a tutte le libertà sindacali a tutela dei lavoratori.

Inoltre a partire dal gennaio 2009, Fruit of the Loom ha dovuto subire un severo boicottaggio per le violazioni dei diritti dei lavoratori nei suoi stabilimenti in Honduras, dove rappresenta il più grande datore di lavoro di natura privata.

Negozi Roma

A Roma i negozi che espongono il marchio Fruit of the Loom si possono trovare ai seguenti indirizzi:

CAMAC ARTI GRAFICHE Srl (FILIALE)
00178 Roma
Italy
Tel: +39 06 71280192
Fax: +39 06 71287309
info@camacartigrafiche.comwww.camacartigrafiche.com

INNOVA S.P.A.
00134 S. Palomba (Roma)
Italy
Tel: +39 06 71300013
Fax: +39 06 71300037
info@innovaspa.itwww.innovativewear.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche