Frutta arancione: le proprietà

Attualità

Frutta arancione: le proprietà

images

Il colore arancione di alcuni frutti indica un’alta concentrazione di carotenoidi, antiossidanti ad azione protettiva e in grado di migliorare anche l’elasticità dell’epidermide. Il modo migliore per scolpire la silhouette e per preparare la pelle all’incontro con il sole è di consumare regolarmente questa frutta.

Le albicocche: ricche di sali minerali come potassio e magnesio, le albicocche sono un alimento ideale per chi è anemico, depresso e cronicamente stanco. Questo frutto contiene poi una buona percentuale di vitamina B, C, PP, ma soprattutto di carotenoidi, precursori della vitamina A. Secondo la medicina cinese, infine, questo frutto tonifica il Qi, l’energia vitale, e giova al sistema nervoso placando stress e ansia. Sono ottime per ritrovare vitalità ed energia.

La papaya: è ricca di antiossidanti (flavonoidi, provitamina A, carotene, licopene) e un’alta percentuale di vitamina C: ne contiene più di arance, pompelmi e kiwi. Apporta inoltre minerali come potassio e magnesio, che potenziano i muscoli e allontanano la stanchezza. Mentre la sua polpa, povera di sodio, ha un effetto drenante che contrasta cellulite e ritenzione idrica. E’ ottima contro il gonfiore.

Le pesche: diuretiche e lassative, le pesche stimolano la secrezione dei succhi gastrici e aiutano la digestione. Ai primi posti della top ten dei frutti meglio tollerati dallo stomaco, la pesca è quindi un alimento consigliato in ogni ora della giornata: a digiuno, per una prima colazione energetica oppure a pranzo, per un pasto leggero in previsione di un tuffo in piscina o, ancora, per concludere il menu di una cena nutriente ma leggera. Ricca di sali minerali come zinco e calcio, ma anche di vitamine A e C, e soprattutto del gruppo B, la pesca è ottima anche insieme a tè o tisane fredde per uno spuntino depurativo.

 Il melone: ricco di acqua e povero di calorie, il melone estivo è un frutto ideale per un menu dissetante. Grazie alla giusta dose di fibre e all’alto contenuto di potassio, ha proprietà leggermente lassative, disintossicanti e diuretiche. Contiene, poi, minerali come ferro e calcio e circa il 13% di zuccheri. Per questo è un frutto consigliato anche a chi soffre di anemia o diabete. E’ un frutto ideale per asciugare la silhouette e proteggere pelle e occhi dai raggi del sole.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...