Frutta secca: proprietà e benefici dei più nutrienti

Salute

Frutta secca: proprietà e benefici dei più nutrienti

Frutta secca
Frutta secca: proprietà e benefici dei più nutrienti

Frutta secca: proprietà e benefici dei più nutrienti. Ecco quali tipi sono buoni da assumere per il proprio benessere fisico.


La frutta secca è generalmente considerata una nemica della dieta, a causa delle calorie che contiene. Ciò di cui però non si tiene conto è che essa contiene un’enorme quantità di proprietà benefiche per il nostro corpo. Ebbene sì, facendone un consumo non esagerato, questi piccoli frutti possono essere un toccasana per il nostro benessere fisico. La frutta secca comprende mandorle, noci, nocciole ecc. ed è consigliata soprattutto come spuntino a metà mattina. Questo perché blocca la fame e rende quindi meno voraci durante il pranzo. La quantità da consumare dipende dal tipo di frutta secca.

Le proprietà e i vari benefici delle noci 

La ricerca, soprattutto negli ultimi anni, si è concentrata sui potenziali effetti benefici della frutta secca sul nostro corpo. Gli scienziati hanno infatti studiato con grande attenzione le varie proprietà nutritive. Cominciamo partendo dalle noci. Questo piccolo frutto ha proprietà importantissime per la salute dell’uomo. Innanzitutto è una ricca fonte di Omega 3, che proteggono contro le malattie cardiache. In secondo luogo, difendono da una vasta serie di malattie infiammatorie e non. Le noci contengono l’acido ellagico, che costituisce un potente anti-ossidante per il nostro sistema immunitario. Tale acido ellagico sembrerebbe essere anche un  anti-cancerogeno.

Le proprietà benefiche delle arachidi

Le arachidi sono un tipo di frutta secca con molte proteine vegetali, sali minerali, vitamine. Contengono infatti magnesio, potassio, zinco, fosforo, vitamina E. Sono in esse anche fibre e grassi utili al nostro corpo, non contenenti colesterolo. Si tratta di un alimento ricco di polifenoli, antiossidanti che riducono di molto il rischio di ammalarsi di certe patologie. Ovviamente è importante sapere che le arachidi salate sminuiscono tali proprietà. Addirittura, un eccessivo consumo di tali prodotti potrebbe provocare ipertensione e un aumento del rischio di attacchi cardiaci. Sta sicuramente al buon senso della persona non eccederne in tale consumo.

I benefici delle mandorle

Le mandorle contengono molte proteine e grassi monoinsaturi. Molti i benefici offerti: evitano picchi glicemici, prevengono malattie come il diabete e riescono a frenare il senso di fame. Un beneficio non da poco se si considera che molte volte non è affatto facile tenere a bada quest’ultima. Le mandorle sono fonte di anti-ossidanti, calcio, magnesio e fosforo. Sono un grande aiuto per la buona salute delle ossa. Aiutano a tenere d’occhio il colesterolo, e coloro che mangiano mandorle in modo regolare hanno livello di colesterolo più bassi rispetto ad altri.

Se volete usufruire dei benefici delle mandorle, vi consigliamo le mandorle della Farinato, prodotte in Sicilia e commercializzate in tutta Italia.

Le proprietà nutritive dei pistacchi

I pistacchi sono un toccasana nei casi di colesterolo alto. Contribuiscono, infatti, a ridurre il colesterolo cattivo facendo accrescere quello buono. Anche in questo caso i grassi contenuti in questo genere di frutta secca sono del tutto innoqui per il nostro organismo. Questo perché contengono molti sali minerali, vitamine B ed E, e antiossidanti. Una proprietà nutritiva del pistacchio è senza dubbio il ferro, elemento assai prezioso per il nostro organismo. È bene fare attenzione al fatto che spesso ci si trova ad assumere pistacchi salati e potrebbe essere un problema per gli ipertesi.

Per risolvere eventuali problemi di ipertensione, vi suggeriamo di mangiare soprattutto pistacchi non salati, come quelli prodotti da Bronteldolci, azienda siciliana. Consigliatissimi!

I ricchi benefici delle nocciole

Le nocciole, come le mandorle, sono un genere di frutta che contiene molta vitamina E. In esse sono presenti i fitosteroli, sostanze che prevengono malattie cardiache e circolatorie. Contengono inoltre grassi buoni, che abbassano i livelli di colesterolo. Molto ricche di vitamine gruppo B, anti-ossidanti, calcio, ferro, rame, manganese. Le fibre contenute nelle nocciole garantiscono buona salute dell’apparato digerente, facilitano il transito intestinale ed eliminano le tossine. Un grande aiuto per coloro che hanno bisogno di assumere proprietà nutritive sane.

Inoltre, così come le mandorle, le nocciole sono consigliate per tutti gli amanti dello sport. Un motivo in più per cominciare a muoversi!

Le proprietà dei pinoli

I pinoli sono un tipo di frutto ricco di proteine e fibre vegetali. Contengono molto zinco, vitamina B2 e potassio. Inoltre sono ricchi di calcio, magnesio, vitamina E, ferro. Mantengono il nostro corpo in buona salute e sono anti-ossidanti. Proteggono il sistema cardiovascolare. Danno grande energia e non aumentano il senso di fame. Sono inoltre molto utili per la regolarità intestinale.

Altro prodotto suggerito da noi, è ancora una volta prodotto dalla Farinato, da portare sempre dietro. Utilissimi per combattere la sensazione di fame!

I benefici degli anacardi

Gli anacardi hanno grande ricchezza di acido oleico, che possiamo trovare generalmente nell’olio d’oliva. Esso offre grandi benefici per la salute del cuore. Essi contengono inoltre magnesio, vitamina B, aminoacidi e sali minerali. Tra i più preziosi per la buona salute del nostro organismo troviamo potassio, fosforo, sodio, zinco. E ancora rame, ferro, selenio. Gli anacardi possiedono anche un importante e prezioso elemento, ossia il triptofano. Si tratta di una sostanza simile alla serotonina che agisce in modo naturale sull’umore.

Secondo alcuni studi effettuati recentemente, gli anacardi possono essere definiti degli antidepressivi naturali. Hanno inoltre effetti benefici per quel che riguarda il diabete tipo 2. Non contengono colesterolo, e sono molto utili per perdere peso.

Le proprietà benefiche delle noci brasiliane

Ricche di vitamina E, le noci brasiliane contengono tanto selenio. Quest’ultimo è ricco di sostanze anti-ossidanti ed è utile per diverse funzioni del nostro organismo. Tali noci sono ricche di sali minerali, in particolare ferro, zinco, magnesio, calcio, potassio. Vi sono moltissimi grassi buoni, vitamine B, acido oleico e palmitoleico che abbassano il colesterolo. Non solo, perché le noci brasiliane sono anche una grossa fonte di proteine.

Per poter gustare in pieno le noci è necessario disporre di un ottimo schiaccianoci, per questo motivo vi suggeriamo quello prodotto dalla Roseinstein, azienda specializzata in articoli per la cucina.

 

Come scegliere la frutta più adatta alle proprie esigenze

La scelta della frutta secca dipende, naturalmente, dai gusti personali di ogni individuo. Ovviamente, esclusi casi di allergia o del fatto che un frutto non piacere, è bene scegliere anche in base alle proprie esigenze fisiche. Ciò si ricollega inevitabilmente al fatto delle proprietà benefiche contenute in un determinato frutto. Le noci, ad esempio, sono un’ottima scelta poiché contengono Omega 3 o le mandorle perché sono ricche di calcio, magnesio, fosforo. Gli anacardi potrebbero essere un ottimo antidepressivo naturale per chi soffre di questo fastidioso disturbo.

Se si vive una condizione patologica particolare, è bene consumare un frutto che contenga proprietà benefiche che ne abbassino i valori. Anche le donne in stato di gravidanza, ad esempio, essendo in una condizione particolare, possono trarre giovamento da tale frutta. Potrebbero infatti assumere noci o arachidi perché ricche di acido folico. È stato inoltre dimostrato che mangiare frutta secca in gravidanza, come arachidi ecc., riduce le possibilità di allergie nei bambini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

unghie
Salute

Come ammorbidire le unghie spesse dei piedi prima di tagliarle

23 maggio 2017 di Redazione Notizie.it

Le unghie dei piedi vanno tagliate regolarmente. Si tratta di un’operazione semplice che, però, in presenza di unghie spesse, necessita di una maggiore attenzione. Ecco una breve descrizione di come ammorbidire le unghie, non incorrere in tagli dolorosi o, peggio, nelle unghie incarnite. Un’occasione per rilassarsi e prendersi cura di se stesse.

Loading...