Fuga di gas: esplosione in appartamento, due feriti COMMENTA  

Fuga di gas: esplosione in appartamento, due feriti COMMENTA  

Un appartamento a Nettuno, nella provincia di Roma, è esploso in seguito a una fuga di gas provocando il ferimento di due persone. Si tratta di due giovani, un ragazzo e una ragazza di 20 e 19 anni, che hanno subito gravi ustioni di secondo e terzo grado e sono stati ricoverati all’ospedale Sant’ Eugenio. Nell’appartamento, situato al piano terra di un edificio di tre piani, si è in seguito sviluppato un incendio, domato dai vigili del fuoco. E’ accaduto in località Casello 45, in via del Lago di Nemi, in una palazzina con 10 appartamenti, 8 dei quali disabitati: in seguito all’esplosione e ai danni strutturali riportati, l’edificio è stato posto sotto sequestro.

Leggi anche: Come affittare appartamento ammobiliato

Leggi anche

stefano-cucchi
Cronaca

Ilaria Cucchi pubblica la foto di Natale di Stefano, ‘avrai giustizia’

Ha postato una foto natalizia. Ma non è certo uno scatto che porta a sorridere, quello pubblicato poco fa su Facebook da Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, morto il 22 ottobre 2009 durante la custodia cautelare. Da quel giorno Ilaria e la famiglia sono coinvolti in uno dei casi di cronaca giudiziaria più complessi ed intricati degli ultimi anni poichè coinvolge anche agenti di polizia penitenziaria, oltre ad alcuni carabinieri e medici del carcere di Regina Coeli. La foto mostra un sorridente Stefano con indosso un cappello da Babbo Natale, appoggiato al tavolo di fronte all'albero di Natale; nel messaggio Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*