Fumare durante la gravidanza è legato all’asma dei bambini

Donna

Fumare durante la gravidanza è legato all’asma dei bambini

I bambini le cui madri hanno fumato durante la gravidanza possono avere un aumento del rischio di asma – anche se non sono stati esposti al fumo passivo dopo la nascita, suggerisce uno studio di European children.

Molti studi hanno trovato che il fumo passivo può peggiorare i sintomi di asma bambini ‘, o, eventualmente, aumentare il loro rischio di sviluppare la malattia polmonare, in primo luogo.

Ma è stato meno chiaro se il fumo durante la gravidanza è legato all’asma.

Il nuovo studio, tuttavia, ha avuto un gruppo abbastanza grande di ragazzi che sono stati esposti al fumo nel grembo materno, ma non dopo la nascita, secondo i ricercatori.

E ha scoperto che i bambini avevano i due terzi più probabilità di avere l’asma a sei anni, rispetto ai bambini le cui mamme non hanno fumato durante la gravidanza. Anche fumare durante il primo trimestre è legato solo al rischio di asma più elevato.

I risultati non sono in grado di dimostrare che il fumo prenatale sia stata la causa.

Ma ci sono già un sacco di motivi per cui le donne che hanno intenzione di avere un bambino per smettere di fumare, ha detto Anna Bergstrom, ricercatore presso l’Istituto Karolinska di Stoccolma, che ha lavorato allo studio.

Fumare durante la gravidanza è legato a maggiori rischi di aborto spontaneo, basso peso alla nascita, alcuni difetti di nascita e di altre complicazioni durante la gravidanza.

“Penso che il nostro studio fornisce un altro buon motivo per smettere di fumare”, Bergstrom ha detto in una e-mail.

I risultati, pubblicati online nel giornale americano di Medicina respiratoria e critica, provengono da dati su 21.600 bambini europei.

Ci sono stati 735 bambini le cui madri hanno detto di aver fumato durante la gravidanza, ma non dopo il parto.

Poco meno del sette per cento di tutti i bambini nello studio erano stati diagnosticati con l’asma nel momento in cui avevano da quattro a sei anni.

E il rischio era superiore quando le madri avevano fumato durante la gravidanza.

Quei bambini avevano 65 per cento più probabilità di sviluppare l’asma.

Questi tipi di studi indicano correlazioni, e non possono dimostrare la causa-effetto.

Ma Bergstrom ha detto che è “biologicamente plausibile” che il fumo aumenta il rischio prenatale futuro di asma di un bambino. Esattamente come non è chiaro, ma i prodotti chimici nel fumo di tabacco possono influenzare lo sviluppo del polmone.

“Per molte ragioni – non pensando solo all’asma nella prole – è una buona idea di smettere di fumare quando si pianifica una gravidanza, o il più presto possibile in una gravidanza”, ha detto Bergstrom.

Alcune donne in gravidanza possono essere in grado di smettere di fumare con la consulenza comportamentale. In alcuni casi, un medico può prescrivere una terapia sostitutiva con nicotina o altri farmaci.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

horoscope-96309_960_720
Oroscopo

Oroscopo di oggi e domani 20-21 agosto 2017

20 agosto 2017 di Simona Bernini
Ariete http://www.notizie.it/oroscopo-segno-dellariete-caratteristiche-curiosita/scopri le caratteristiche del segno) È giunto il momento di mettere l'ispirazione e la creatività a buon uso sul lavoro o in attività.