Fumare fa male? Sì, al portafogli. Rubato un furgone di sigarette

Torino

Fumare fa male? Sì, al portafogli. Rubato un furgone di sigarette

In questi tempi di crisi fumare fa ancora più male: al portafoglio. Le sigarette sono aumentate a dismisura e gli italiani spendono tantissimi soldi al mese per soddisfare il proprio vizio. Lo sanno anche i ladri che ieri, tra Avigliana e Reano, nel torinese, hanno derubato un camionista intento a scaricare 50mila euro di stecche. I malviventi, a volto scoperto, hanno avvicinato l’autista, lo hanno costretto a risalire con loro sul Fiat Ducato e lo hanno ammanettato al volante del mezzo nel centro di Reano (TO) prima di fuggire con il “bottino”, diversi scatoloni contenenti stecche di sigarette di varie marche. A dare l’allarme è stato un passante che ha sentito il clacson del furgone che il malcapitato, dipendente del deposito tabacchi di Avigliana, è riuscito a suonare con la testa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche