Fumo di sigaretta e la malattia di Alzheimer

Guide

Fumo di sigaretta e la malattia di Alzheimer

La malattia di Alzheimer è una condizione che comporta la degenerazione del tessuto cerebrale sano, è la principale causa di demenza. Alcuni fattori di rischio, come il fumo, possono contribuire allo sviluppo della malattia di Alzheimer in alcune persone.

Sintomi
L’Alzheimer provoca sintomi comecambiamenti di personalità, difficoltà di pensiero, perdita di memoria e disorientamento.

Fumo di sigaretta
Le persone che fumano sigarette – un pacchetto al giorno o più – hanno maggiori probabilità di ottenere la malattia di Alzheimer in età più giovane rispetto a quelli che non lo fanno.

Uso di alcol
Bevitori pesanti possono anche avere la malattia.

Altri fattori di rischio
Eredità e basso livello di istruzione possono giocano un ruolo nello sviluppo della malattia di Alzheimer. Scelte di vita possono ridurre il rischio di Alzheimer, come la pressione alta e colesterolo alto.

Ridurre i rischi
Per ridurre il rischio di malattia di Alzheimer, in pratica compiere buone scelte di vita: non fumare, mangiare cibi sani e bere responsabilmente.

L’Associazione Alzheimer raccomanda inoltre di mantenere la mente attiva giocando, leggendo, facendo giardinaggio, o altre attività che stimolano la mente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*