Funerali Jules Bianchi pilota Formula 1

Sport

Funerali Jules Bianchi pilota Formula 1

Jules-Bianchi

Jules Bianchi: questa mattina a Nizza l’ultimo saluto al pilota scomparso.

I funerali si sono svolti nella Cattedrale di Santa Reparata, dove tutta la Formula 1 si è stretta intorno alla famiglia.

Questa mattina a Nizza si sono svolti i funerali del pilota di Formula 1 Jules Bianchi, scomparso 9 mesi dopo il tragico incidente sul circuito di Suzuka.

A dare l’ultimo saluto al compianto pilota nella Cattedrale di Santa Reparata è accorsa una folta rappresentanza del mondo della Formula 1, da Lewis Hamilton a Nico Hulkenberg, Felipe Massa, Nico Rosberg, Daniel Ricciardo, Romain Grosjean, Pastor Maldonado e Daniil Kyat. La Ferrari era presente con il pilota Sebastian Vettel, i due collaudatori Vergne e Gutierrez, più Maurizio Arrivabene. Non poteva mancare Sutil, l’unico che quel maledetto giorno è riuscito a vedere l’incidente di Bianchi, scappato anche agli occhi sempre attenti delle telecamere.

Tutti in religioso silenzio si sono stretti nel dolore accanto alla famiglia del 25enne francese e la Fia ha deciso di ritirare per sempre il numero che era di Bianchi il 17 per rendere omaggio al pilota, che nella sua carriera in Formula 1 ha collezionato 34 Gran Premi ottenendo 2 punti nella classifica mondiale piloti.

Un’altra tragica morte che da sempre purtroppo accompagna il mondo dei motori.

Leggi anche

Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.