Funzionalità anormali del fegato - Notizie.it

Funzionalità anormali del fegato

Guide

Funzionalità anormali del fegato

Il fegato è l’organo ghiandolare più grande del corpo ed è coinvolto in ruoli critici nella digestione, nel metabolismo e nelle funzioni di regolamentazione e rimozione dei rifiuti. Il fegato è soggetto ad una varietà di condizioni, disturbi e malattie. Basandosi sui sintomi un medico può testare le funzionalità del fegato tramite un prelievo di sangue, un’iniezione di colorante o una biopsia dei tessuti.

Itterizia

L’itterizia, un ingiallimento di pelle e occhi, può essere causata da un’alterata secrezione di bile nel sistema digestivo o da un’eccessiva distruzione dei globuli rossi.

Sindrome di Budd Chiari

La sindrome di Budd Chiari, o BCS, è un blocco delle grandi vene che trasportano il sangue dal fegato al cuore. Può determinare itterizia, fegato ingrossato, stanchezza e dolore addominale.

Fegato grasso

L’alcolismo e l’obesità sono le cause primarie della malattia del fegato grasso, una condizione reversibile che di solito non ha altri sintomi che stanchezza o indistinti dolori addominali.

Epatite acuta

L’epatite acuta è una condizione temporanea per lo più causata da infezioni virali, abuso di alcol o reazioni ai farmaci e può determinare itterizia, inappetenza, nausea e sintomi influenzali.

Epatite cronica

L’epatite cronica ha sintomi simili a quelli dell’epatite acuta ma dura più di sei mesi e spesso include un danneggiamento dei tessuti epatici.

Cirrosi

Un alcolismo duraturo o l’epatite possono portare alla cirrosi, nella quale alcune aree del fegato vengono danneggiate in modo permanente e smettono di funzionare.

Insufficienza epatica

Un’insufficienza epatica risultante da altri disturbi epatici o dall’ingerimento di tossine può svilupparsi velocemente e portare alla morte se non trattata immediatamente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*