Funzioni del DOS in Windows: Manipolazione di file COMMENTA  

Funzioni del DOS in Windows: Manipolazione di file COMMENTA  

I file in MS-DOS utilizzano un sistema di denominazione cosiddetto “8.3”, ovvero otto caratteri per il nome del file e tre caratteri per un’identificazione del suffisso che ne indica l’estensione.


Anche i caratteri jolly sono disponibili per la manipolazione di file con ad esempio “?” che rappresenta un singolo carattere e “*” che rappresenta un numero qualsiasi di caratteri.


Per esempio, il comando “Copia *. * C:\GAMES” copierà tutti i file nella directory corrente nella directory C:\GAMES. Per spostare i file da una cartella ad un’altra, nelle prime versioni del DOS, si doveva in primo luogo copiarli nella directory di destinazione e quindi eliminare gli originali, perché il comando “Sposta” non esisteva fino al DOS versione 6.0.

Leggi anche

bluetooth
Tecnologia

Cuffie bluetooth vs auricolari bluetooth

Breve guida all'acquisto del dispositivo bluetooth più affine alle nostre necessità. Come tutti sanno, il protocollo bluetooth è uno standard tecnico di trasmissione dati wireless, particolarmente utilizzato per dispositivi di diffusione del suono come cuffie Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*