Fusione Wind e 3 Italia: accordo raggiunto COMMENTA  

Fusione Wind e 3 Italia: accordo raggiunto COMMENTA  

Dopo una lunga trattativa è stato raggiunto l’accordo tra le due aziende che fanno capo agli operatori telefonici Wind e 3 Italia (Hutchison Whampoa per 3 Italia e VimpelCom per Wind). L’accordo definitivo porterà alla fusione delle due in un’unica grande azienda che conterà circa 33 milioni di clienti. La guida del colosso aziendale sarà affidata al 46enne Maximo Ibarra, numero uno di Wind.


Tale gruppo riuscirebbe ad assicurarsi il controllo di un terzo del mercato degli operatori mobili nel nostro Paese. La fusione avvenuta tra le due compagnie telefoniche è stata annunciata ufficialmente tramite il sito ufficiale della compagnia telefonica Wind.


Un’operazione di questo tipo, grazie alla sinergia delle due compagnie, sarà in grado di accelerare gli investimenti sulla rete e incrementare i servizi e le innovazioni digitali.

Ovviamente la fusione sarà da stimolo anche agli azionisti di entrambe le società.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Fusione Wind e 3 Italia: accordo raggiunto | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*