G8: sequestro beni a Balducci per 12 mln

News

G8: sequestro beni a Balducci per 12 mln

La Guardia di Finanza ed i Carabinieri Ros Roma hanno eseguito in questi giorni il sequestro di beni per un ammontare di dodici milioni di euro nei confronti dell’ex provveditore alle Opere pubbliche, Angelo Balducci. Il maxisequestro è stato disposto dal Tribunale di Roma e ha per oggetto automobili, case, motociclette, conti correnti bancari e quote societarie.

I beni erano intestati anche ai figli e alla moglie di Balducci. Questo, insieme all’imprenditore Diego Anemone, è stato condannato per il reato di associazione a delinquere e di corruzione in merito all’esecuzione di appalti pubblici per organizzare i “Grandi Eventi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche