Gabibbo copiato da Big Red – guai per Mediaset

News

Gabibbo copiato da Big Red – guai per Mediaset

Ralph Carey è un ex-studente di un’università statunitense che ha progettato una mascotte per la squadrà della stessa università, la Western Kentucky University. La mascotte si chiama Big Red ed è stata inventata nel 1979 per la squadra di basket (ringraziamo Big Red WKU per la rettifica, grazie anche al commento) che è a supporto di chi necessità di una borsa di studio per andare avanti nella carriera universitaria. Nel 2003 Ralph si accorge di un’incredibile somiglianza con un pupazzo che in Italia denuncia ruberie e illegalità su un canale commerciale che appartiene a Mediaset, ovvero il Gabibbo. Scatta subito la richiesta dei diritti che, se andasse in porto da quel lontano anno 1991, sarebbe altissima. Antonio Ricci, il noto direttore di Striscia La Notizia, la trasmissione dove appare l’oggetto rosso del contendere, prima in un’intervista a Novella 200o ammette un’ispirazione, ma a denuncia avvenuta, ritratta tutto, come avviene sempre più spesso in Italia quando beccano qualcuno con le mani nel sacco. Una sentenza del Tribunale Civile di Milano affermerebbe il contrario e darebbe ragione all’ideatore universitario del Kentucky. I diritti in vent’anni supererebbero i duecento milioni di euro. Nuova tegola per una Mediaset che, in netto calo di ascolti e di entrate, da parecchio non sa più dove guardare senza perdere qualcosa.

1 Commento su Gabibbo copiato da Big Red – guai per Mediaset

  1. Non si tratta di una squadra di baseball, ma di basket. Chi ha scoperto il plagio è stato l'Osservatorio Antiplagio, che nel 2002 lo ha segnalato e riportato sul web (giusto per dare a Cesare quel che è di Cesare). Dopo di che Ralph Carey e la WKU lo hanno saputo e hanno citato in giudizio Mediaset e/o RTI.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: