Gaiole in Chianti è il “luogo piu’ idilliaco” d’Europa COMMENTA  

Gaiole in Chianti è il “luogo piu’ idilliaco” d’Europa COMMENTA  

Il paesino di Gaiole in Chianti (nella foto), poco più di 2.300 abitanti, è il “luogo piu’ idilliaco” d’Europa. A decretarlo è stata la prestigiosa rivista statunitense “Forbes”, che ha recentemente pubblicato la top ten dei paradisi terrestri, che appunto vede al primo posto il piccolo comune toscano.

Ma oltre al piccolo borgo di Gaiole a rappresentare l’Italia in questa classifica c’è anche Roma al nono posto. Immerso tra le colline del Chianti, in provincia di Siena, Gaiole è un paesino noto soprattutto per la produzione di uno dei cosiddetti vini ‘Tuscans’ più conosciuti e raffinati, il “Castello di Ama”.

Tutta la zona è vocata al vino tanto che nelle vicinanze sorge il Castello di Brolio dove il barone Bettino Ricasoli, successore di Cavour alla guida dell’Italia risorgimentale, fissò il disciplinare del Chianti.

Gaiole, dopo l’incoronazione del Forbes, potrebbe quindi presto essere invaso dai turisti americani desiderosi di visitare quest’ultima perla del “Chiantishire”. Questa la classifica completa: Saint-Remy-de-Provence, nel sud della Francia, al secondo posto, seguita da Copenhagen, Cefalonia, Lubjana, Burford (idilliaco paesino nelle Costwolds vicino a Oxford), Budapest, Sibiu (in Romania), Roma e Deja (nell’isola spagnola di Maiorca).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*