Galleria degli Uffizi in Italia per i non vedenti

Viaggi

Galleria degli Uffizi in Italia per i non vedenti

A Firenze, la Galleria degli Uffizi è uno dei musei d’arte più importanti al mondo e una delle principali attrazioni turistiche in Italia, con oltre 1,7 milioni di visitatori nel 2011. Recentemente, la Galleria degli Uffizi ha aperto una nuova area appositamente per i non vedenti e ipovedenti.

Uffizi al tatto
Un percorso guidato speciale permette ai visitatori di sperimentare gli Uffizi al tatto, che dispone di 18 bassorilievi sculture realizzate “leggibili”. I visitatori non vedenti o ipovedenti hanno ora la possibilità di toccare queste statue che un tempo erano di proprietà della famosa famiglia dei Medici di Firenze.
I pezzi artistici non sono riproduzioni, ma, in realtà, sono le sculture originali. Tra questi il “Cupido dormiente”, l’ “Ermafrodito dormiente”, “La Lupa”, il “Torso Gaddi,” alcuni sarcofagi, busti e ritratti. Tutte le opere sono realizzate in marmo di Carrara e sono stati scelti in base alla loro capacità di una esperienza tattile.

Una descrizione in Braille, in italiano e in inglese, così come un tour audio, accompagna ogni pezzo d’arte.
Inoltre, vi è una copia di Botticelli “La nascita di Venere” che fa anche parte di questo programma per i non vedenti. Guanti speciali forniti dalla Galleria degli Uffizi devono essere indossati prima di maneggiare queste sculture. Non vi è alcun costo aggiuntivo per questo servizio, ma è richiesta la prenotazione.

Storia
Costruita nel 1581, la Galleria degli Uffizi è uno dei più antichi musei d’arte del mondo. Ospita le opere di alcuni degli artisti più famosi della storia, tra cui Da Vinci, Botticelli, Michelangelo, Giotto, Tiziano, Caravaggio, Rembrandt e molti altri.
Come chiunque abbia visitato la Galleria degli Uffizi nel corso degli ultimi 10 anni, posso dirti, i lavori di ristrutturazione sembrano essere costanti. Proprio di recente, nel dicembre del 2011, ulteriori otto camere dei “Nuovi Uffizi” sono state aperte, alcuni mesi più tardi del previsto.
Ora, più di 2.500 opere d’arte aggiuntive che non erano state precedentemente esposte sono disponibili per i visitatori.

Ulteriori ristrutturazioni sono in corso, come è tipico nei musei italiani di queste dimensioni.

Orari e informazioni sui biglietti
La Galleria degli Uffizi è aperta dal Martedì alla Domenica, 8.15 alle 18:50, ed è chiusa il lunedì, giorno di Natale e Capodanno. Per evitare tempi di attesa in lunghe file, è possibile acquistare in anticipo i biglietti on-line sul sito ufficiale della Galleria degli Uffizi. I prezzi online sono 9,50 euro a persona, e vi è uno sconto speciale se si desidera anche acquistare i biglietti per vedere il “David” di Michelangelo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche