Gattuso: il rientro slitta di un mese COMMENTA  

Gattuso: il rientro slitta di un mese COMMENTA  

Nuovo stop per Rino Gattuso. Il popolare Ringhio infatti dovrà attendere ancora un altro mese prima di rimettere piede in campo dopo l’incoraggiante inizio di 2012 che l’aveva visto tornare ad effettuare allenamenti completi con la squadra fino alla disputa di un intero tempo nell’amichevole del 4 gennaio a Dubai contro il Psg. Purtroppo alla base del nuovo stop ci sono ancora complicazioni oculari legate alla paralisi del sesto nervo cranico che lo aveva colpito a settembre: precisamente la miastenia, di fatto la debolezza del tono muscolare dell’occhio, peraltro il destro e non quello colpito dalla paralisi, che secondo gli specialisti del Milan potrebbe derivare da una forma influenzale con febbre che ha colpito Gattuso al rientro dagli Emirati.


Nulla di particolarmente grave ma di fastidioso sì, eccome. Comunque la strada verso la guarigione completa, e senza intervento chirurgico, sembra ormai tracciata e non potrà certo essere questo contrattempo a scoraggiare la forte tempra di Gattuso, che sogna ad occhi aperti di poter tornare a disposizione per lo sprint finale in campionato e Champions.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*