Gaza, aumentano le vittime: Onu chiede fine ostilità COMMENTA  

Gaza, aumentano le vittime: Onu chiede fine ostilità COMMENTA  

C_4_articolo_2056939_upiImagepp

E’ grande la preoccupazione del Consiglio di sicurezza dell’Onu di fronte al massacro di vite umane che si sta compiendo a Gaza. Ieri, domenica, le vittime sono state cento, nelle ultime 24 ore sono morti anche tredici militari israeliani. L’Onu ha quindi rinnovato il suo appello per una fine immediata delle ostilità.


Ieri a New York si è tenuta una riunione tra i 15 Stati Membri dell’Onu, nella quale ci si è accordati sul ripristino della pace nel sud e nel centro di Israele.

Complessivamente le vittime sono arrivate a cinquecento dall’inizio del conflitto. Oltre un terzo di queste sono palestinesi, soprattutto donne e bambini.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*