Gaza: militari sparano a un bambino COMMENTA  

Gaza: militari sparano a un bambino COMMENTA  

Il piccolo Hamid Younis Abu Dagka, di 13 anni e’ stato ucciso dai militari israeliani a Farahin, nel sud della striscia di Gaza. Ci sono stari inoltre feriti più o meno gravi.

L’intenzione del
Reparto militare era quella di abbattere degli alberi che si trovano nella zona cuscinetto e per fare ciò hanno usato otto mezzi corazzati, con la copertura di elicotteri.

Prima del l’uccisione del bambino, una cannonata aveva ferito un palestinese di 24 anni. Intanto la Marina israeliana ha impedito ai pescherecci palestinesi di superare il
Limite fissato a tre miglia

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*