Gdf di Catania sequestra 3 tonnellate di tonno COMMENTA  

Gdf di Catania sequestra 3 tonnellate di tonno COMMENTA  

Fish for sale at local fish market. Honiara, Solomon Islands, Pacific Ocean. Greenpeace tour aimed at highlighting the over fishing of the Pacific Ocean by foreign distant water fishing fleets. The tour specifically focuses on the mass depletion of Tuna stocks and the severe consequences this has created for local fishing communities. Accession #: 3.0717.019.06

Sequestrati dalla Guardia di Finanza di Catania circa 7 tonnellate di una varietà pregiata di tonno, denominata Thunnus Thinnus, nell’ambito di una operazione mirata a tutelare il patrimonio ittico.


Secondo i militari sarebbero state violate le norme comunitarie vigenti ai sensi del Regolamento CE Nr. 302/2009, che ripartisce le quote tonno alle unità di pesca che operano nel Mediterraneo non consentendo sforamenti delle quantità assegnate, proprio per tutelare la fauna marina.


La Sezione Operativa Navale di Catania, ha fermato nei pressi del porto di Santa Maria La Scala, ad Acireale, un natante rientrato da una battuta di pesca, recante a bordo circa 24 esemplari del pregiato tonno per un peso di circa 3.300 kg. I gestori del natante erano privi delle necessarie autorizzazioni per la quota tonno prevista e per questa ragione si è provveduto al sequestro del pescato.


Il pescato sarà venduto in un asta giudiziaria pubblica, e i proventi che ammontano a circa 33 mila euro, verranno incassati dall’erario a conclusione dell’iter amministrativo.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*