Genova, 7 morti e ancora 2 dispersi

Cronaca

Genova, 7 morti e ancora 2 dispersi

Il bilancio del tragico incidente avvenuto Lunedì scorso al porto di Genova è abbastanza grave: si contano sette vittime e due persone sono ancora disperse. Le persone ferite, di cui due piuttosto gravi, sono quattro. Sono stati recuperati gli ultimi tre corpi, che si trovavano nell’ascensore. I dispersi fanno parte della Capitaneria di Porto di Genova: uno di loro, Gianni Jacoviello, della Spezia, è stato impegnato nel Gennaio 2012 nelle operazioni di salvataggio della Costa Concordia all’isola del Giglio.

Una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti per dare un perchè all’immane tragedia è che i due motori della nave Jolly Nero si siano bloccati improvvisamente rendendola priva di governabilità.

Per ora ci sono due indiziati: il capitano della nave e l’operatore del porto che era al timone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...