Genova, agricoltori contro l’Imu COMMENTA  

Genova, agricoltori contro l’Imu COMMENTA  

Gli agricoltori dell’entroterra genovese e levantino hanno protestato questa mattina contro l’introduzione dell’Imu, che verrà applicata anche sui fabbricati rurali, dalle stalle ai magazzini, dai fienili ai depositi davanti alla Prefettura e proprio la Cia (Confederazione Italiana Agricoltori), che da tempo aveva prospettato questo pericolo, ha invitato tutti i coltivatori a partecipare al presidio. «Visto che tutti dobbiamo fare sacrifici, siamo favorevoli all’introduzione dell’Imu sulla casa, ma non sui fabbricati strumentali per noi agricoltori sarebbe una vera e propria batosta», ha spiegato Davide Botto, presidente provinciale della Cia.


Alla protesta contro l’introduzione dell’Imu parteciperanno tutte le associazioni di agricoltori liguri, Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Confcooperative, Legacoop e Unci Liguria e ha aderito anche la vicepresidente della Provincia e assessora all’agricoltura, Marina Dondero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*