Genova, al Porto Antico si corre contro il Parkinson COMMENTA  

Genova, al Porto Antico si corre contro il Parkinson COMMENTA  

Domenica 15 aprile al Porto Antico dalle 10 alle 13 si svolgerà una corsa non competitiva a beneficio di tutti i malati di Parkinson e delle loro famiglie per sensibilizzare su questa patologia e il punto di ritrovo sarà piazzale delle Feste dove sarà visibile un arco gonfiabile che indicherà la partenza.


La partecipazione è aperta a chiunque lo desideri: pazienti, parenti, amici e tutti coloro che vorranno testimoniare la propria vicinanza a chi si confronta ogni giorno con questa malattia. La corsa si svolgerà contemporaneamente in altre 64 città italiane che hanno aderito insieme ad altri 8 Paesi nel mondo e per la prima volta questa iniziativa arriva anche a Genova grazie alla collaborazione tra l’associazione ligure Parkinson e l’assessorato allo sport del Comune di Genova e della Regione Liguria.


La corsa Run for Parkinson è nata nel 2010 da un’idea di un malato di Parkinson di origine italiana, ma residente a Barcellona che è riuscito a coinvolgere numerose città in Spagna e aggregare, già nella seconda edizione 25 città in 8 paesi del mondo dove 20.000 persone hanno percorso oltre 60.000 chilometri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*