Genova, continua lo sciopero dei dipendenti Amt COMMENTA  

Genova, continua lo sciopero dei dipendenti Amt COMMENTA  

Lo sciopero dei dipendenti Amt che avrebbe dovuto terminare alle ore 14.30 dopo il corteo partito alle 11 da piazza Dante verso il Consiglio regionale, continuerà ad oltranza dopo che i lavoratori dell’azienda di trasporto pubblico genovese hanno fatto irruzione in consiglio regionale occupando sedendo sulle poltrone dei consiglieri.


Nonostante siano già le 16.20, per la città non vede alcun autobus in marcia, le grate della metro sono serrate. Secondo i dipendenti, la protesta è dovuta al fatto che il consiglio regionale non si è ancora espresso sul finanziamento pubblico al trasporto locale e proprio per questo motivo i rappresentanti sindacali hanno deciso di continuare l’occupazione dell’assemblea regionale non con poca preoccupazione da parte del presidente Rosario Monteleone. La protesta dei lavoratori Amt, nel corso del pomeriggio, si sarebbe spostata dal consiglio regionale in piazza Corvetto con la seria intenzione di bloccare il traffico tra la galleria e via Santi Giacomo e Filippo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*