Evento contro le violenze su donne e bimbi: le date - Notizie.it

Evento contro le violenze su donne e bimbi: le date

Genova

Evento contro le violenze su donne e bimbi: le date

VIOLENZA

A Palazzo Ducale ritornera la battaglia a colpi d'arte per contrastare la violenza sulle donne e su minori con 'Genova contro la violenza sulle donne'. Interverranno molti artisti liguri per dire no a un fenomeno che non sembra diminuire nonostante le tante azioni e parole. Genova presente al Rispetto verso chi non può difendersi.

Sarà di Sabato l’evento dedicato nuovamente a un argomento delicato qual è la VIOLENZA SU DONNE e bambini. Tornano quindi a Palazzo Ducale artisti e bikers attori dell’iniziativa ‘Genova contro le violenze sulle donne’, organizzata dalle associazioni Atelier, Archinaute e dalla rivista Marea.

Anche l’anno scorso lo stesso evento ha fatto esibire molti artisti di teatro, danza, poesia e musica per essere presenti al grido “Stop alla violenza!” e, per questo, richiamando numerosi spettatori.

La portavoce e responsabile della rivista Marea, Laura Guidetti, spiega: “La novità di quest’anno è la presenza dell’associazione Bikers Against Child Abuse, che affronterà il tema delicato della violenza sui MINORI. E il titolo della nona edizione di Genova contro la violenza sulle donne sarà: ‘Guarda cosa mi hai fatto fare’ ispirato dalla frase tipica di taluni uomini quando compiono violenza sulle donne, colpevolizzandole, come se il gesto non sia stato compito dal maltrattante ma dalla vittima stessa.

Noi rigettiamo a gran voce l’idea di colpevolezza della donna oggetto di stupro come molto più spesso fanno trasparire i media o alcuni politici in preda ai loro deliri mitomani”.

Gli artisti che interverranno alla giornata, che inizierà alle 15.30 per poi continuare fino alle 18.30, saranno molteplici quali: il gruppo musicale Anais, la cantautrice Martina Vinci e il cantautore Enrico Lisei, gli scrittori Maria Grazia Corradi, Anna Maria Sdraffa e Diego Repetto, il gruppo femminile BeatoRagno che si occupa di teatro, danza, musica e meditazione. Seguiranno letture di drammaturgia tramite l’interprete Anna Tirotto; il video “parole d’amore” del Coordinamento Liguria Reimbow e i lavori teatrali degli studenti partecipanti del progetto didattico-tetrale ‘Manutenzioni’.

Dati e percentuali in Italia sulle violenze

Gli ultimi dati forniti dal Viminale parlano di 2.333 violenze sessuali effettivamente denunciate nel 2017 contro le 2.345 dello scorso anno. Undici stupri al giorno.

In leggerissima diminuzione le violenze sessuali perpetrate da stranieri – 904 contro le 909 dell’anno scorso -; Dunque, quasi il 39% delle violenze sessuali è stato compiuto da stranieri contro il 61% da connazionali.

Secondo un rapporto dell’Agenzia dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea, solo il 14% delle donne ha denunciato alla polizia gli abusi del proprio partner, percentuale che scende per i casi in cui l’aggressore non era il compagno al 13%. In Italia i dati sono del 10% e 13%: riassumendo, quasi nove stupri su dieci non vengono denunciati dalle vittime.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche