Genova, date Festival Musicale del Mediterraneo

Cultura

Genova, date Festival Musicale del Mediterraneo

Dal 25 giugno al 4 luglio Genova sarà cornice del Festival Musicale del Mediterraneo, rassegna internazionale dedicata alla scoperta e alla valorizzazione delle musiche rare. Intitolata Musiche degli Dèi, l’edizione numero 24 del festival è per intero dedicata all’esplorazione della spiritualità nella musica, con esibizioni di artisti nazionali e internazionali in palazzi e musei del centro storico e altri luoghi suggestivi del capoluogo ligure. Dal cristianesimo all’ebraismo, dall’islamismo allo shintoismo, dal buddhismo al confucianesimo e all’animismo: ogni forma di religiosità sarà raccontata in musica da più di 30 artisti provenienti da 10 Paesi del mondo. Significative e ricche di storia le location del festival: i seicenteschi Palazzo Rosso e Palazzo Tursi; Palazzo Ducale; i chiostri delle chiese di San Matteo e Sant’Agostino; la residenza di Castello d’Albertis. Tra gli appuntamenti più interessanti, i Pigmei Ndima (giovedì 25 giugno), cantanti, musicisti e danzatori di una tribù animista del Congo che proporranno musiche dedicate agli spiriti della foresta; ìl coro Arkansé (venerdì 26 giugno), che fonde le diverse tradizioni musicali dell’Europa cristiana; i monaci tibetani di Tashi Lhunpo (venerdì 3 luglio); le Donne Dervisce & Sema Ensemble (sabato 4 luglio, nella foto), per la prima volta in Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche