Genova: di giorno sotto mutua, di notte cubiste

Genova

Genova: di giorno sotto mutua, di notte cubiste

Due impiegate di Genova, sono state denunciate questa mattina, presso la Guardia di Finanza di Rapallo, per truffa aggravata.
Le due, erano sotto mutua da diversi mesi, ma la sera non si facevan mancare nulla! La prima, infermiera presso una casa di cura privata, partecipava alle serate in discoteca, organizzava party e seguiva anche la sua squadra del cuore, in trasferta.

Invece, l’altra, impiegata presso un’impresa di pulizie, lavorava come ballerina e cantante presso i locali piu famosi della riviera. A dar certezza ai dubbi dei loro datori di lavoro, ci sono i profili Facebook, dove le due donne, entrambe 35enni, raccontavano delle loro serata brave!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

AMORE
Genova

92enne pirata della strada per amore: “Correvo da mia moglie”

25 settembre 2017 di Giada Talamo

La mirabolante avventura di un un signore di 92 anni inconsapevole di aver provocato un incidente stradale. Egli stava andando a raggiungere in auto la moglie ospitata in una casa di cura. Il signore era talmente coinvolto dal volere arrivare in tempo per evitare ansie nella moglie che ha provocato un caos involontariamente. L’amore non ha età.