Genova, il gelo rompe i tubi dell’acqua COMMENTA  

Genova, il gelo rompe i tubi dell’acqua COMMENTA  

Il gelo che ormai da quasi una settimana imperversa in città, nella mattinata di sabato 4 febbraio ha causato la rottura di alcuni tubi dell’acqua in molte zone di Genova.


Il centralino di Mediterranea delle Acque, la società che gestisce le risorse idriche nel capoluogo ligure, è stato preso d’assalto da centinaia di cittadini che lamentano l’interruzione del servizio idrico: la situazione più critica è nelle zone in collina ma si sono registrati problemi alle tubature anche in città, come ad esempio, in Via Isonzo, in Corso Europa , in Lungomare Canepa, in via Venezia, a Fontanegli.


L’Arpal ha emesso un avviso, valido da oggi fino a lunedì, per il rischio elevato di gelate e di vento forte di burrasca (fino 80-90 km/ora), infatti nella notte la colonnina di mercurio è scesa sotto lo zero: -2 a livello del mare, fino a -5 sulle alture.

Leggi anche

Robofriend
Genova

I robot del Salone Orientamenti

Si è svolta la settimana scorsa il Salone Orientamenti, la più importante iniziativa a livello regionale riguardo le opportunità formative e lavorative sul territorio, organizzato dalla Regione in collaborazione l'Università di Genova, la Camera di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*