Genova, la guardia di finanza sequestra oltre 400 chili di hashish COMMENTA  

Genova, la guardia di finanza sequestra oltre 400 chili di hashish COMMENTA  

Tre operazioni distinte negli ultimi due mesi del 2011 hanno portato la Guardia di Finanza a sequestrare al Porto di Genova un quantitativo di 474 chili di hashish provenienti dal Nord Africa, via Barcellona, arrestando così 6 persone. Nel corso del 2011, negli spazi portuali genovesi, le forze dell’ordine doganali hanno sequestrato circa 13 quintali di hashish e 277 chili di cocaina, arrestando 17 responsabili.


In occasione della prima retata sono stati trovati 55 involucri di hashish ben confezionati e ricoperti di gommapiuma all’interno dei copertoni di un’auto; nel secondo caso sono stati sequestrati 539 panetti di hashish, per un peso totale di 225 chili mentre nell’ultima operazione, risalente alla vigilia di Natale, condotta grazie al contributo delle unità cinofile, la Guardia di Finanza ha perquisito un veicolo di targa spagnola trovando 394 panetti di hashish, per complessivi 190 chili: il trentunenne, alla guida del mezzo e il cinquantanovenne in macchina con lui sono stati immediatamente arrestati dalle forze dell’ordine.

Leggi anche

Robofriend
Genova

I robot del Salone Orientamenti

Si è svolta la settimana scorsa il Salone Orientamenti, la più importante iniziativa a livello regionale riguardo le opportunità formative e lavorative sul territorio, organizzato dalla Regione in collaborazione l'Università di Genova, la Camera di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*