Genova, la Liguria denuncia Trenitalia COMMENTA  

Genova, la Liguria denuncia Trenitalia COMMENTA  

La regione Liguria ha deciso di denunciare Rfi e Trenitalia per i disservizi del trasporto ferroviario e i gravi disagi patiti dai pendolari liguri, soprattutto in transito dalla Spezia verso il capoluogo, accusando la rete di trasporto nazionale di aver violato gli articoli 331 e 340 del codice penale.


L’iniziativa è partita proprio dall’assessore ai Trasporti della regione Liguria, Enrico Vesco, che ha fatto una denuncia alla Procura di Genova, la quale ha iniziato a indagare: “La nostra regione è ormai una di quelle in cui le precipitazioni nevose e il gelo avvengono con costanza durante i mesi invernali e Trenitalia è stata colta impreparata da un evento anticipato con larghissimo anticipo – ha spiegato l’assessore – Se non teniamo conto dei numerosi ritardi superiori ai 30 minuti, le soppressioni sono state molte: solo nella fascia mattutina una dozzina”.

Questa non è la prima volta che la nostra regione denuncia Trenitalia: la prima, nel 2005, a firma dell’allora assessore Luigi Merlo; la seconda era stata presentata sempre da Vesco nel 2010 ed entrambe sono ancora all’esame della magistratura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*