Genova: lite tra colleghi della Culmv sfocia in omicidio

Cronaca

Genova: lite tra colleghi della Culmv sfocia in omicidio

20121112-191631.jpg

Genova – Una lite tra colleghi della Culmv è degenerata fino al drammatico epilogo di un umo morto accoltellato. La vittima si chiamava Matteo Biggi, 30 anni. Il suo assassino è un omonimo. Il dramma, consumatosi nei pressi del porto di Genova, si è consumato intorno alle 15. All’origine della lite, sfociata in omicidio, ci sarebbero motivi passionali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*