Genova: lite tra colleghi della Culmv sfocia in omicidio

Cronaca

Genova: lite tra colleghi della Culmv sfocia in omicidio

20121112-191631.jpg

Genova – Una lite tra colleghi della Culmv è degenerata fino al drammatico epilogo di un umo morto accoltellato. La vittima si chiamava Matteo Biggi, 30 anni. Il suo assassino è un omonimo. Il dramma, consumatosi nei pressi del porto di Genova, si è consumato intorno alle 15. All’origine della lite, sfociata in omicidio, ci sarebbero motivi passionali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

VIOLENZA
Genova

Evento contro le violenze su donne e bimbi: le date

20 settembre 2017 di Giada Talamo

A Palazzo Ducale ritornera la battaglia a colpi d’arte per contrastare la violenza sulle donne e su minori con ‘Genova contro la violenza sulle donne’. Interverranno molti artisti liguri per dire no a un fenomeno che non sembra diminuire nonostante le tante azioni e parole. Genova presente al Rispetto verso chi non può difendersi.