Genova: neve sull’appennino e nell’entroterra

Genova

Genova: neve sull’appennino e nell’entroterra

Nel corso della giornata di ieri, lunedì 2 gennaio, la Liguria è stata investita da una perturbazione che nella nottata ha portato i primi fiocchi di neve dell’entroterra di Genova e sull’Appennino ligure a quote molto più basse rispetto a quanto ci si aspettava.
Sono state segnalate deboli nevicate con fiocchi di buone dimensioni a Busalla (Ge), Millesimo (Sv) e Calizzano (Sv) mentre nelle ore notturne la neve è arrivata anche sulle cime più alte della Val D’Aveto a causa di un abbassamento improvviso delle temperature.

Sulla città, si sono riscontrati rovesci di carattere piovoso causati dalla bassa pressione che in questio giorni stazionava sul Mar Ligure.
Dopo l’alluvione dello scorso 4 novembre, per fortuna la pioggia non ha causato danni anche se le ferite e il dolore per le perdite di quella giornata continuano a far male al cuore dei genovesi.

Se la neve ha investito l’entroterra della regione, le precipitazioni di ieri cadute in città sono state utili per ripulire l’aria dallo smog. Stando ai dati emanati dalle centraline della Provincia di Genova, di fatti, si sarebbero ridotti notevolmente i valori di carbonio, biossido d’azoto, ozono, diossido di zolfo e polveri sottili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...