Genova, presentato il programma dei Centri Estivi 2012 COMMENTA  

Genova, presentato il programma dei Centri Estivi 2012 COMMENTA  

Lunedì 17 aprile la Fondazione Padre Assarotti e i Centri Estivi Don Bosco hanno presentato il programma delle undici settimane che animeranno migliaia di giovani genovesi presso i centri cittadini ed extra urbani. I Centri Estivi genovesi si svilupperanno al Don Bosco di Sampierdarena, G. S. Assarotti (Genova Centro), Don Bosco di Quarto, Centro Civico Buranello (Sampierdarena), Via Tortona (Marassi/Staglieno), Rivarolo (D.L.F.), mentre fuori città si riproporrà anche in collaborazione con il Comune di Torriglia, e il Centro Estivo a Masone, Rossiglione e Campi Ligure.


Sono attesi circa 700 ragazzi a settimana, quindi 6.000 presenze nelle undici settimane di attività, coordinate da circa un centinaio di educatori ed animatori. Tra le novità di quest’anno sarà il Sampdoria Camp dove i giovani vivranno una stupenda esperienza di gioco e divertimento con un team di educatori blucerchiati mentre verrà riconfermata l’apertura di alcuni Centri Estivi anche durante la prima settimana di agosto, iniziativa nata per rispondere alla sempre maggiore richiesta, da parte delle famiglie.


Le attività saranno così sviluppate in collaborazione con importanti partner e diversi sponsor, che anche continuativamente durante tutto l’anno, sostengono il Don Bosco nelle tante iniziative.

Leggi anche

Robofriend
Genova

I robot del Salone Orientamenti

Si è svolta la settimana scorsa il Salone Orientamenti, la più importante iniziativa a livello regionale riguardo le opportunità formative e lavorative sul territorio, organizzato dalla Regione in collaborazione l'Università Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*