Genova: presto la moschea al Lagaccio COMMENTA  

Genova: presto la moschea al Lagaccio COMMENTA  

In base alle indiscrezioni trapelate da Palazzo Tursi al termine della riunione della giunta del Comune, il nuovo anno sarà quello decisivo per dare un luogo di culto alla comunità musulmana che vive nel capoluogo ligure. La moschea dovrebbe sorgere nella zona del Lagaccio.


Nonostante il progetto si sia arenato in questi anni la località del Lagaccio era già stato individuato nel corso degli anni, come zona adatta alla realizzazione della moschea. La comunità islamica intanto, ha dato vita a una fondazione che costruirà e gestirà la struttura assumendosi in tal modo la responsabilità giuridica, economica e politica quando il luogo di culto aprirà ufficialmente come ha spiegato lo stesso Andrea Ranieri, assessore comunale alla cultura: «Abbiamo preso atto che la comunità islamica genovese si è costituita in fondazione e ha dato disponibilità a scambiare parte dell’area in suo possesso in via Coronata con la concessione del terreno in via Bianco -ha esordito l’assessore».


Se Ranieri si apre alla comunità mussulmana del capoluogo, la Lega Nord, da sempre molto contraria al progetto, ha annunciato di voler organizzare alcune manifestazioni a gennaio 2011 nella zona che verrà investita dal progetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*