Genova: scritte minacciose contro Toti firmate Anarchia

News

Genova: scritte minacciose contro Toti firmate Anarchia

Alcune scritte oltraggiose sono comparse ieri mattina all’ingresso del palazzo che ospita il consiglio regionale ligure, a Genova, in via Fieschi.

Scritte minacciose, ‘Toti a testa in giù’, firmate con la A cerchiata di anarchia, disegnate sulle porte a vetri. Per ora non ci sono indizi o, addirittura, rivendicazioni, ma le autorità stanno procedendo a tutti i controlli del caso, acquisendo le registrazioni delle videocamere di sorveglianza dell’intera zona.

Probabile si tratti di una bravata, ma potrebbe anche non essere così, e il presidente del consiglio regionale, Francesco Bruzzone, ha invitato “a non sottovalutare l’intolleranza”.

Da più parti sono arrivati a Toti messaggi di solidarietà, fra cui quello della ‘rivale’ Raffaella Paita: “esprimo tutta la mia solidarietà al Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti per le minacce contro la Sua persona comparse oggi sulla porta del palazzo del Consiglio regionale. Sono atti inqualificabili, che devono essere condannati con la massima fermezza”.

1 Trackback & Pingback

  1. Genova: scritte minacciose contro Toti firmate Anarchia | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche