Genova, terremoto: lievi danni in città e a Chiavari COMMENTA  

Genova, terremoto: lievi danni in città e a Chiavari COMMENTA  

Dopo la paura causata del terremoto di venerdì 27 gennaio che ha colpito il nord Italia con epicentro nel Parmigiano, è tempo di quantificare i danni in Liguria.

Fortunatamente non sono stati registrati grossi danni, ma solo qualche piccola crepa in alcuni edifici nel capoluogo e a Chiavari dove, i vigili del fuoco, hanno segnalato di aver riscontrato alcune crepe a muri, e piccoli danni a cornicioni e intonaci.


A Genova, in particolare i controlli hanno segnalato alcuni vetri rotti al grattacielo Wtc, crepe e lievi danni alla pavimentazione nella zona di uno dei terminal traghetti.

La maggior parte dei sopralluoghi si sta concentrando nel levante di Genova tra Casarza, Castiglione Chiavarese e Chiavari dove quattro aule di una scuola in via Gagliardo sono state dichiarate inagibili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*