Geocodifica e sistemi informativi geografici COMMENTA  

Geocodifica e sistemi informativi geografici COMMENTA  

Una volta che si sono raccolte tutte le informazioni geografiche necessarie del caso, bisogna confrontarle e valutarle correttamente. Questo è il secondo passo nei processi di geocodifica.


I Geografi utilizzano complessi programmi chiamati sistemi informativi territoriali per aiutarli ad analizzare i dati grezzi e assegnare le coordinate corrette ai luoghi più diversi.


Una volta che i ricercatori sono ragionevolmente sicuri che un insieme di coordinate è preciso, l’informazione viene inserita in un database di informazioni geografiche. L’informazione è quindi condivisa con le agenzie governative, con le organizzazioni comunali e con le istituzioni educative che utilizzano, a diversi livelli, le informazioni geografiche per lo studio scientifico.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*