George Clinton denuncia i Black Eyed Peas COMMENTA  

George Clinton denuncia i Black Eyed Peas COMMENTA  

Black Eyed Peas George Clinton ha presentato una querela contro i Black Eyed Peas, sostenendo che la band USA avrebbe campionato la sua canzone (e non solo quella) Knee Deep, accorpandola in un remix della canzone Shut Up.

Non è la prima volta che canto Clinton è stato campionato e, solitamente, i risarcimenti sono stati imminenti. Knee Deep è stata originariamente prodotta nel 1979 nell’album Funkadelic, mentre Shut Up appartiene originariamente all’album Elephunk 2003, che dai Peas è stata remixata con il campione di Clinton.

Clinton sta ora chiedendo un risarcimento di 150.000 Dollari per violazione del suo diritto d’autore, più un’ulteriore ingiunzione contro l’ulteriore distribuzione del brano. …continua.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*