Gestore dell’emergenza profughi - Notizie.it

Gestore dell’emergenza profughi

Storia

Gestore dell’emergenza profughi

La lunga milizia come amministratore della cosa pubblica e l’essere erede di una cultura latina e patristica rendevano Gregorio conscio delle grandi sfide che attendevano la Chiesa Romana. Appena intronizzato, per prima cosa pose mano alla corte pontificia , allontanandone laici e diaconi implicati nelle pratiche di simonia per sostituirli con monaci benedettini più adusi a una vita cristianamente ispirata l’assillo internazionale comunque, restava sempre l’aggressività dei Longobardi, che nella città dei papi aveva determinato una condizione caotica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche