GF Vip, la prova e i nuovi nominati COMMENTA  

GF Vip, la prova e i nuovi nominati COMMENTA  

GF Vip, la prova e i nuovi nominati
GF Vip, la prova e i nuovi nominati

Dopo la squalifica di Clemente Russo e la lite, arriva il momento della prova e delle nomination. Vediamo chi sono i nominati della settimana.

In seguito alla squalifica di Clemente Russo, la Blasi afferma che ci sarà un’altra eliminazione, ma non ci saranno le nomination, bensì il salvataggio. A catena, i vari concorrenti dovranno salvarsi e l’ultimo in gara, che non è stato salvato, rischia l’eliminazione.

I concorrenti raggiungono tutti la stanza delle sfide, dove a uno a uno, dovranno decidere chi salvare. La prima a cominciare, memore della sfida vinta in precedenza, è Alessia che salva Bosco confermando il bel rapporto tra i due. Bosco salva Elenoire che a sua volta salva Bettarini per dimostrare chi è davvero, Andrea, Laura con la quale sta instaurando un bel rapporto, Gabriele, il suo fratello, Valeria, Pamela che deve decidere tra le Mosetti e Mariana. Pamela opta per le Mosetti perché si riscattino, mentre Mariana rischia l’eliminazione, che però non arriva, in quanto il GF si rivela un burlone e la rende immune, forse anche per quello subìto in settimana da Valeria Marini.


La puntata continua con la prova della settimana in cui i vip dovevano rispondere a domande di cultura generale. I vip si dimostrano molto bravi nelle risposte e guadagnano circa 300 Euro per il budget settimanale.

Si dà poi il via alle nomination, dove i nominati della prossima settimana sono Pamela Prati, Laura Freddi che si dice sorpresa per la nomination, ma si mostra ottimista e le stesse Mosetti che cercheranno di viverla come un banco di prova.


Il mestiere con cui i vip dovranno confrontarsi questa settimana è il car wash, dovranno trasformarsi in esperti lavaggisti di macchine rendendo lucide le macchine dei vari clienti. Una altra grande missione li aspetta e li terrà coinvolti questa settimana.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*